.
Annunci online

oblomov

Non esser mai! Non esser mai! Più nulla,
ma meno morte che non esser più!

Diario

20040406

Il mio mondo, parte prima Il mio mondo

Il mio mondo è fatto di ossessioni. Come è giusto che sia per ogni ossessione che si rispetti, l'intero mondo che mi circonda viene da me condizionato e subordinato all'ossessione del momento; non solo quindi l'ossessione occupa di per sé gran parte dei miei pensieri, ma essa diventa a tutti gli effetti un filtro da cui non si può prescindere per interpretare la realtà. Come se non bastasse, le mie ossessioni hanno la peculiarità di riuscire immancabilmente a fungere da catalizzatori per se stesse: capita così che l'argomento base della mia ossessione del momento venga fuori, in continuazione, nei momenti più diversi. L'obession du jour (o piuttosto del mese, ed anche di più giacché la vivo da ottobre 2003) è il tango. Da quando ho cominciato il corso, non ascolto quasi altro che musica da tango. Da quando ho cominciato il corso, buona parte delle mie serate vengono spese a fare pratica di tango. Ciò che scrivo gira intorno al tango, e ciò che vedo è condizionato al tango. Improvvisamente trovo che il tango sia un interessante modello della vita reale. E poi, fuori contesto ... Mi ha chiamato mia sorella da Pisa per chiedermi se l'episodio di Corto Maltese intitolato "Tango" valesse la pena (desiderava acquistarlo a nostri comuni amici). Mia sorella non balla il tango, e non sa che io prendo lezioni. Coincidenze?

permalink | scritto da in data 6 aprile 2004 alle 13:42 | Stampastampa
Commenti Commenti (2) (pagina)
Clicca qui per leggere i commenti o per commentare
       maggio