Blog: http://oblomov.ilcannocchiale.it

Paximoni, parte seconda

E mentre che ci siamo mi chiedo: com'è che tutti parlano di coppie e nessuno si preoccupa della poligamia? Che sia –ginia, –andria, o generica unione di gruppo con m uomini ed n donne (con m+n>2), sembra non interessare ad alcuno abbastanza da giustificare una campagna informativa con relative proposte di legge.

La domanda meno seria: c'è un complotto contro il poliamore?

La domanda più seria: i PACS potrebbero essere l'occasione di introdurre questo concetto a livello legale? Nell'attuale proposta, essi riguardano solo le coppie. Potrebbero essere estesi ad unioni più estese?

Pubblicato il 27/10/2006 alle 21.12 nella rubrica Intermezzi.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web