Blog: http://oblomov.ilcannocchiale.it

Pillola

Qualche mese fa incocciai in un blog che ho ragione di credere appartenga ad una cugina di una mia compagna di classe di liceo. Stanotte invece ho sognato che tramite la suddetta cugina organizzavamo un incontro con la suddetta compagna di classe di liceo, a casa sua, che nel sogno era a piazza Mazzini (perché? boh). Solo che in realtà non è che fossimo a casa sua, credo, anche perché l'incontro doveva essere una specie di sorpresa per la suddetta compagna di classe. E per qualche motivo lei non mi riconosceva subito, anche se credo riconoscesse subito qualcun altro degli invitati, forse lo Sposonovello (strano, visto che lo Sposonovello non era nella stessa classe) forse l'Affine (ancora più strano, non era nemmeno nella stessa scuola). E invece non riconosceva me, e per di più non riusciva nemmeno ad indovinare chi io fossi in base ai suggerimenti. Ed io mi dannavo non tanto per questo (ma anche), quanto per il fatto che la cosa mi sembrava assurda, visto che io riuscivo ancora a citare a memoria l'appello.

Pubblicato il 11/10/2007 alle 11.37 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web